Sesta ConfSL: il software libero italiano in conferenza ad Ancona il 22 e il 23 giugno

14 06 2012

Logo CONFSL 2012La Sesta Conferenza Italiana sul Software Libero (ConfSL) si terrà ad Ancona il 22 e il 23 giugno presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università Politecnica delle Marche (http://www.confsl.org). L’appuntamento annuale – il sesto dopo quelli di Cosenza, Trento, Bologna, Cagliari e Milano – riunisce in conferenza tutte le anime del mercato italiano del software libero: dai volontari delle comunità, al mondo della scuola e dell’università, alle aziende pubbliche e private.

I temi che verranno dibattuti durante le sessioni della ConfSL 2012 sono: il software libero per le aziende, per le università e per la ricerca, la qualità del software, open data e open government, e green IT. I keynote saranno tenuti da Stefano Zacchiroli, leader della comunità mondiale Debian, e Tristan Nitot, portavoce di Mozilla in Europa. Non mancheranno interventi di protagonisti del Software Libero in Italia come Angelo Raffaele Meo, Renzo Davoli, Alessandro Rubini e Flavia Marzano.

“Il software libero è ormai entrato in tutti i settori economici, dove rappresenta un modo completamente nuovo di introdurre l’innovazione, nel rispetto dei principi etici e di una sana competizione  che si traducono in un maggior numero di opportunità per le aziende locali e per i giovani”, afferma Luca Ferroni, coordinatore del comitato organizzatore.

La ConfSL sarà preceduta da una giornata di incontri della comunità del software libero impostata come un’assemblea: sarà un’occasione di sintesi dei dati attuali rispetto alla distribuzione territoriale e tematica dei gruppi, e di approfondimento in gruppi di lavoro su temi specifici: scuola, proposte di legge, open knowledge, comunicazione e servizi, e formati aperti.

Patrocini: Università Politecnica delle Marche, Regione Marche, Provincia di Ancona, Comune di Ancona
Sponsor: Mozilla Foundation, FLOSSLAB, ISOTYPE, SPES scpa
Media Partner: LegaCOOP, Linux PRO, The Document Foundation
Partner Organizzatori: Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione – Università Politecnica delle Marche, ADI – Associazione Dottorandi e Dottori di ricerca italiani, FLOSS Marche, Ditta individuale Luca Ferroni – progetti beFair, Assoli – Associazione italiana per il Software Libero, Associazione culturale Hacklab Cosenza, GULCH – Gruppo utenti Linux Cagliari, Cooperativa sociale Mosaico.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: